Giorgio Colivicchi
zeronegativi@alice.it   
Home Page Associazione
paese

Un paese, olio su tela, 50x40

BIOGRAFIA

Giorgio Colivicchi, nasce e vive a Milano, dove opera nel suo studio di via Aleardi 24, esprimendosi con una pittura post- impressionista ricca di colori e sensazioni.
E’ vice Presidente dell’Associazione Artisti Garibaldi di Milano ed espone dal 1995 in varie città d’Italia.
una sua opera è stata presentata allla prima Biennale d'Arte Sacra dellaBrianza ed è esposta in permanenza nella casa natale di Pio IX a Desio.

ca

Cassina de'pomm, olio su tela, 50x40

el

El barchet della Buffalora, olio su tela, 40x40
alassio

Alassio, il vicolo, olio su tela, 40x40

venezia

Venezia Canal Grande, olio su tela, 60x50
Hanno scritto di Lui

"Artista milanese i cui lavori apprezzabili sul piano coloristico e compositivo spaziano da ambientazione schietttamente lombarda ad admosfere del sapore esotico."
Stefania Burnelli gornalista

"nei navigli c'è la ricerca degli antichi cromatismi delle case lombarde,pittura studiata nella ricerca di particolari effetti"
Cristina Quagliotti, esperta d'arte Galleria Nazionale di Parma

“…a mio avviso nelle tele di Giorgio Colivicchi, che s’è speso per tutta la penisola (bellissimi alcuni scorci di Ischia) e per l’Europa (suggestioni di Malaga), si inserisce anche la dolcezza coloristica di Carlo Martini, la potenza espressiva di Motti, la mediazione cromatica di Brambati, l’originalità multiforme di Fayer, per rimanere nei paraggi di Brera. Un mondo che si ricompone nella sensibilità compositiva del Colivicchi e traccia, inequivocabile, il suo percorso artistico. 
Dalle basse prospettive di certe vedute ai punti di fuga volutamente calcolati, fino alla squillante ricchezza della tavolozza, è una sinfonia di creatività positiva che non si fa solo guardare.
Ma disperatamente amare, come capitolo di un libro in fieri, cui manca ancora, fortunatamente l’affascinante finale.” 
           
dr. Pier Giorgio Sangiovanni, giornalista e critico d'arte

L

Lisbona, olio su tela, 30x40